Lazio, tutto il bello è firmato Milinkovic. Jony timido e colpevole sul gol

Published in Gazzetta.it
1 month ago   by Stefano Cieri

Il serbo firma tutte le giocate più belle della squadra di Inzaghi, non convince il sostituto di Lulic a sinistra

E’ la grande serata di Sergej Milinkovic-Savic quella che proietta la Lazio a un punto dalla Juventus, più che mai in lotta per lo scudetto. In una partita molto positiva per tutti i giocatori di Inzaghi, l’unica voce fuori dal coro è quella di Jony.


Other Items